Muri e Confini

Il seminario è condotto dai Dottori Antonio Nocera e Daniela Benvenuti


AL DI LÀ DEL MURO


Come siamo bravi
che la sera non usciamo mai
come siamo bravi…
che neanche ci tocchiamo più
evitiamo malattie
inutili bugie
rapporti senza futuro
come siamo bravi noi
al di qua del muro
come siamo seri
davanti alla televisione
c’è tutto anche la droga nei documentari
AIDS e trasgressione
eppure era diverso
a volte ti sentivi perso
sempre meglio che sicuro
come siamo buoni adesso
al di qua del muro
Vivere, vivere
qui non si usa più
piangere, ridere
qui non si sbaglia più
questa paura d’amare

spiegamela tu
questa paura di andare
al di là del muro
non se ne può più
come siamo bravi
evitiamo le paure
come siamo bravi
allacciamo le cinture
ci metteremo il casco
anche per andare a piedi
viaggiare sul sicuro
come siamo bravi noi
al di qua del muro
Vivere, vivere
qui non si usa più
piangere, ridere
qui non si sbaglia più
questa paura d’amare
spiegamela tu
questa paura di andare
al di là del muro

(Luca Barbarossa)


Un approccio all'integrazione psicocorporea

L’analisi bioenergetica è soggetta al principio di identità funzionale psiche-corpo. Vale a dire che una qualsiasi problematica che nasce sul versante psicologico si ripercuote sul corpo e, viceversa, qualsiasi disturbo - anche lieve - sul versante somatico, si riverbera sulla psiche della persona.
Questo ci consente di mettere in evidenza uno degli spunti più importanti di questo modello psicoterapeutico: il processo di integrazione mente-corpo.
Attraverso l’analisi bioenergetica e gli esercizi ad essa legati, si rimuovono quelle tensioni (blocchi), che condizionano il libero fluire dell’energia propria del corpo, anestetizzando, così, i processi percettivi. Liberare il corpo dalle tensioni vincolanti, significa favorire i processi percettivi, permettendo una integrazione mente-corpo a livelli superiori
L’approccio proposto, attraverso il lavoro esperienziale che lo contraddistingue, ha lo scopo di nutrire il processo di consapevolezza, indispensabile alla crescita personale.
Il seminario, teorico-pratico, si rivolge a tutti coloro che sono interessati ad approfondire il tema proposto a livello sia personale che professionale, nonché a quanti riconoscono nell’analisi bioenergetica uno strumento valido per riappropriarsi delle proprie sensazioni e della propria vitalità.
Il gruppo esperienziale consisterà di esercizi bioenergetici e nella rielaborazione verbale dei vissuti relativi agli stessi.


L'esperienza si svolgerà
dalle ore 10 alle ore 19 di sabato 3 ottobre 2010
dalle 9,30 alle ore 19,30 di domenica 4 ottobre 2010
presso l'Istituto S. Girolamo Emiliani,
via Rufelli, 14 - Ariccia (Rm)


La quota di partecipazione, per le iscrizioni effettuate entro 10 giorni prima della data di inizio del seminario, tramite il versamento di un anticipo vincolante di € 50,00, è pari a € 300,00.

Per le iscrizioni effettuate successivamente è pari a € 320,00.

Per le modalità di iscrizione e per maggiori informazioni telefonare ai numeri:
06 5201751 - 339 2277556; 06 5134529 - 328 8935236

oppure contattare tramite email:
dbenvenut@fastwebnet.it
toni.nocera@tiscali.it.